Perde conoscenza e si schianta contro un muro, a bordo del furgone trasportava azoto: possibile intossicazione

blank
Piacenza 24 WhatsApp

Si schianta contro un muretto e perde conoscenza, a bordo del furgone trasportava azoto. I fatti sono accaduti questo pomeriggio a San Bonico. Il conducente, 29 anni, si è messo al volante di un furgone contenente serbatori di azoto contenenti provette utilizzate per la fecondazione animale all’interno delle stalle.

Il 29enne, in quel momento all’interno del piazzale di una ditta, ha messo in moto il furgone, ma dopo aver percorso pochi metri ha perso conoscenza, andando a sbattere contro un muretto.

Sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118 insieme ai vigili del fuoco: questi ultimi hanno analizzato l’interno del mezzo, il sospetto infatti è che il conducente abbia perso conoscenza proprio per una intossicazione da azoto.

Sul posto è atterrata l’eliambulanza che ha condotto il 29enne al pronto soccorso dell’Ospedale Maggiore di Parma. Sul posto anche la polizia che ha avviato gli accertamenti del caso: si cerca di capire se uno dei contenitori abbia avuto una fuoriuscita di gas.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank