Settimana della Prevenzione Oncologica, controllo dei nei. Il Dottor Gasperini: “Il tumore della pelle si può fermare in tempo grazie alle visite”- AUDIO

Settimana della Prevenzione Oncologica, controllo dei nei. Il Dottor Gasperini: “E’ importante perché il tumore della pelle si può prendere in tempo grazie alle visite”

Settimana della Prevenzione Oncologica, controllo dei nei. Il Dottor Gasperini ospite di Radio Sound: “E’ importante perché il tumore della pelle si può fermare in tempo grazie alle visite”. Nel centenario della Lilt a Piacenza sono diverse le iniziative proposte come la possibilità di prenotare una visita dermatologica per il controllo dei nei chiamando lo 0523 38 47 06.

Fortunatamente la pelle è un organo esternospiega il Dottor Massimo Gasperini, direttore del reparto di dermatologia all’ospedale di Piacenzaquindi noi possiamo controllare bene tutte le lesioni che sono presenti. In particolare nel caso di una lesione sospetta si può poi passare all’esportazione chirurgica. Nella grande maggioranza dei casi se uno fa controlli periodici, in caso di melanoma, si riesce a risolvere la problematica se non è in una fase avanzata. Per questo è importante farsi controllare i nei periodicamente.

blank

Non sono pericolosi ma è bene tenerli sotto controllo

Sì, perché la situazione può diventare pericolosa. Il più delle volte se uno si fa controllare periodicamente il problema viene però preso in tempo. 

Il primo controllo può partire da noi?

C’è la regola dell’ABCDE. Cioè vedere se un neo ha queste caratteristiche: asimmetria, bordi irregolari, colore che non deve essere variegato, la dimensione che non deve essere sopra i 6 e l’evoluzione, qualcosa che cambia rapidamente. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank