La tragedia di Valentina, lo schianto fatale in autostrada

E’ Valentina Zaia, 23 anni, residente a Piacenza, la vittima del tragico incidente avvenuto ieri sera lungo l’A21. La giovane stava viaggiando al volante di una Peugeot, in direzione Torino. Improvvisamente, per motivi da chiarire, la giovane ha perso il controllo della vettura e si è schiantata contro il guardrail. L’incidente è avvenuto nei pressi del casello di Caorso.

Dopo lo schianto, la Peugeot è stata travolta da una Bmw condotta da un uomo residente a Cremona.

Valentina lavorava in un ristorante di Cremona. A bordo della Peugeot anche il cagnolino della 23enne: anche lui ha perso la vita nell’impatto nonostante le immediate cure del personale della clinica veterinaria di Piacenza. Lo hanno raccolto le guardie Zoofile di Fareambiente Piacenza poi lo hanno trasferito alla clinica veterinaria Farnesiana. Il personale medico si è immediatamente prodigato ma, nella notte, il cane è deceduto a seguito dei gravi traumi riportati.

“Nego i ricordi peggiori, richiamo i migliori pensieri, vorrei ricordassi tra i drammi più brutti, che il sole esiste per tutti”. Questo scriveva Valentina sulla sua pagina facebook.