Video trap tra droga e armi girato in via Grandi, Soresi (FdI): “In quella zona è davvero così, i residenti hanno paura a uscire di casa”

blank
Piacenza 24 WhatsApp

Ricordate che qualche giorno fa avevo postato questo video girato in zona Via Grandi? Subito dopo ho ricevuto decine di chiamate da parte di abitanti della zona che lamentano che, nei fatti, la situazione di quel quartiere pare essere proprio quella rappresentata nel video, se non peggio“. Lo comunica Sara Soresi, consigliere comunale di Fratelli d’Italia. Il riferimento è al videoclip girato appunto in via Grandi da un gruppo di cantanti rap (o trap) che mostravano davanti alle telecamere atteggiamenti volutamente criminosi, insomma in pieno stile trap. In quell’occasione Soresi spiegava:

Questo video è stato girato a Piacenza. Un mix di droga, spaccio e armi. Sembra il territorio di nessuno ed offrono della nostra città una bruttissima immagine. Davvero una orribile pubblicità per la nostra Piacenza. Che schifezza“.

Un video che, a quanto sembra, non sarebbe stato girato per caso in quella zona, insomma verrebbe da dire “tratto da una storia vera”, almeno sentendo le parole che i residenti hanno rivolto a Soresi.

Mi hanno parlato di spaccio, a qualsiasi ora del giorno e della notte – spiega Soresi – minacce (perpetrate, in alcuni casi, anche con l’uso di armi), gran chiasso fino all’alba, a volte anche durante la settimana. Le persone, soprattutto più anziane, mi hanno rappresentato un vero e proprio timore ad uscire dalla loro abitazione. Ovviamente, tutto ciò non è normale. Auspico che le Forze dell’Ordine intensifichino i controlli nella zona. Personalmente, per quanto possa contare, invierò oggi stesso questa richiesta alle competenti sedi”.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank