Volley, Serie B2 femminile – Il Fumara si prende anche la sesta: il Polriva si arrende in quattro set

fumara miovolley

Sesta vittoria in altrettante partite di campionato finora disputate per il Fumara MioVolley che batte anche il Polriva Suzzara volando a quota diciotto punti nel girone F. Girone dove la Pallavolo San Giorgio resta all’inseguimento staccata di due sole lunghezze: il derby della prossima settimana diventerà quindi fondamentale per decidere la vetta della classifica.

Per la trasferta di Suzzara coach Mazzola sceglie la diagonale con Gemma e Hodzic, Scarabelli e Cornelli bande, Guaschino e Nedeljkovic al centro con Fizzotti libero.

Avvio di gara favorevole al Fumara che controlla bene (4-8) riuscendo a distendersi senza una reazione efficace da parte delle padrone di casa (10-16): le biancoblu chiudono senza affanni con lo score di 16-25.

Nel secondo parziale il Polriva aumenta l’efficacia della battuta incidendo maggiormente sulla ricezione del MioVolley: si gioca punto a punto (14-16) ma nel finale di set il Fumara trova lo spunto giusto per staccare le avversarie (18-21) chiudendo 21-25.

Avversarie che reagiscono nel quarto parziale capitalizzando qualche imprecisione di troppo delle biancoblu e portandosi in vantaggio (16-14): la squadra di coach Mazzola si riorganizza trovando anche la prima set ball ma cede ai vantaggi 28-26.

Il parziale lasciato per strada regala nuova verve al Fumara: il quarto set è di fatto senza storia perché dopo un avvio equilibrato il sestetto biancoblu scappa via senza permettere alle mantovane di restare in scia per il definitivo 1-3 finale.

POLRIVA SUZZARA-FUMARA MIOVOLLEY 1-3

(16-25; 21-25; 28-26; 9-25)

POLRIVA SUZZARA: Armiento, Rea 5, Saia 2, Boso 11, Ciampone 1, Brumat 9, Spadaro 5, Logbo, Bignardi 2, Martinelli 13, Vasi (L). NE: Visioli. All. Sgarbi-Morari

FUMARA MIOVOLLEY: Gemma 3, Bianchini, Hodzic 13, Viola, Scarabelli 20, Cornelli 8, Ducoli 3, Galibardi 1, Guaschino 13, Nedeljkovic 7, Fizzotti (L). NE: Molinari, Passerini (L). All. Mazzola-Falco

Serie C – Tiebreak vincente per il Busa Trasporti: arriva il 3-2 al Jovi Volley

Terza partita condotta al quinto set e vittoria numero tre in campionato per il Busa Trasporti che supera il fanalino di coda Jovi Volley portando a casa due punti che spingono la squadra a quota 10 in classifica.

Le biancoverdi scendono in campo con Caviati e Boselli in diagonale, Ferri e Antola bande, Bossalini e Bertolamei al centro e Sacchi libero.

Avvio favorevole alle ospiti che si rendono efficaci a muro ed in battuta (3-8): timeout in casa MioVolley ma Jovi Volley che continua a premere (7-12) mettendo in difficoltà gli attacchi di un Busa Trasporti che fatica a reagire (9-16). Moretti prende il posto di Boselli firmando il punto numero dieci, le padrone di casa provano a strappare qualche punto alle avversarie anche con l’innesto di Cordani, Colombini, Zucchi e Franchini ma Jovi chiude 15-25.

Il secondo parziale si apre all’insegna dell’equilibrio: Antola e l’ace di Bossalini spingono le reggiane a chiamare timeout (9-7) fino ad arrivare al dieci pari. Si gioca punto a punto poi è il Busa Trasporti a mostrarsi più incisivo (19-15) mantenendo un vantaggio che resiste fino al finale di 25-17.

Nel terzo set sono le reggiane a tentare il primo allungo (5-8), Il Busa si tuffa all’inseguimento (11-13). Cordani e Bertolamei colpiscono per il 17-18, la risposta avversaria vale il 17-20 e conseguente timeout per coach Cinelli. Negli ultimi e decisivi scambi però Jovi limita gli errori chiudendo 20-25.

Caviati trova il sette pari con un ace in un quarto parziale dove sono le biancoverdi a trovare il primo strappo (10-7): il Busa Trasporti incrementa il vantaggio (16-7) lasciando poco margine alle avversarie fino al 25-12 che spalanca le porte del tie-break.

Avvio sprint delle biancoverdi (5-0), Jovi Volley in difficoltà: si va al cambio campo con lo score di 8-2. Le avversarie reagiscono (10-6) aggiustando la difesa con il Busa Trasporti a giocarsi il timeout sull’11-9. Serve l’ultima sferzata per decidere finalmente il destino dell’incontro chiuso per 15-9.

BUSA TRASPORTI MIOVOLLEY-JOVI VOLLEY 3-2

(15-25; 25-17; 20-25; 25-12; 15-9)

BUSA TRASPORTI MIOVOLLEY: Caviati 4, Colombini, Boselli 9, Moretti 2, Ferri 6, Antola 13, Cordani 9, Zucchi, Bossalini 20, Bertolamei 7, Sacchi (L). NE: Boiardi, Franchini, Cricchini (L). All. Cinelli-Parenti

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank