“Le parole della guerra”, il direttore di Civiltà Cattolica Antonio Spadaro ospite di Cives

Sarà Antonio Spadaro, direttore de “La Civiltà Cattolica”, il prossimo ospite di Cives “Zona franca”, mercoledì 16 novembre nella sede piacentina dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Autore di numerosi saggi di letteratura e teologia, dal 2011 è consultore del Pontificio Consiglio della Cultura e del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali. Nei mesi passati Spadaro è intervenuto sul tema della guerra russa in Ucraina, spiegando le mosse della Santa Sede. A Cives parlerà de “Le parole della guerra”. L’incontro sarà aperto solo agli iscritti al corso.

CIVES – È un corso di formazione promosso dall’Università Cattolica del Sacro Cuore insieme alla diocesi di Piacenza-Bobbio, al Laboratorio di Economia Locale e alla Fondazione di Piacenza e Vigevano. I lavori sono coordinati da Patrizia Calza, Enrico Corti, Angela Fugazza, Enrico Garlaschelli, Giovanni Groppi, Sara Groppi, Daniela Guzzi, Massimo Magnaschi, Marina Molinari, Fabio Obertelli, Francesco Perini, Francesco Petronzio, Paolo Rizzi e Susanna Rossi.

ZONA FRANCA – Lo scoppio della guerra in Ucraina ha messo in dubbio certezze radicate in noi da decenni. Abituati al ruolo di spettatori di guerre “lontane”, ci siamo percepiti per anni in una sorta di “zona franca”, riparati dalle conseguenze e distanti dall’essere attori o vittime. E se pensiamo alla pace, dalla nostra posizione di avulsi dai conflitti, non ci viene in mente altro se non un anelito alla fine della guerra. Consideriamo la pace come punto d’arrivo di un conflitto, e così ci lasciamo sfuggire l’accezione più significativa del termine “pace”, che riguarda la situazione da creare per prevenire il conflitto. Trascuriamo le regole di una convivenza civile che idealmente dovrebbe evitare la frammentazione della concordia.

IL PROGRAMMA

Gli incontri, salvo diversa indicazione, si terranno presso la sede dell’Università Cattolica del Sacro Cuore in via Emilia Parmense, 84 a Piacenza, dalle ore 20 alle ore 22. Eventuali variazioni saranno tempestivamente comunicate via e-mail agli iscritti al corso.

mercoledì 16 novembre 2022 – ore 20

Antonio Spadaro – direttore “Civiltà Cattolica” | Le parole della guerra

venerdì 18 novembre 2022 – ore 20

Ilario Piagnerelli – redattore Esteri RaiNews24 | L’informazione in tempo di guerra

Seconda parte “Guerra e pace a Piacenza”

venerdì 25 novembre 2022 – ore 20

Nicola Contardi – informatico e creatore di giochi storici | Le guerre e i trattati di pace nella storia di Piacenza

venerdì 2 dicembre 2022 – ore 20

Franco Sprega – storico locale | La guerra civile a Piacenza 1943-1945

venerdì 9 dicembre 2022 – ore 20

Carla Chiappini – giornalista e operatrice sociale | La violenza e il carcere

Terza parte “Geopolitica e conflitti internazionali”

In collaborazione con il Laboratorio di Mondialità Consapevole

venerdì 20 gennaio 2023 – ore 20

Incontro aperto al pubblico

Presso Auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano

Lorenzo Tugnoli – fotografo, vincitore del Premio Pulitzer | La città (con)divisa. Manuale di convivenza urbana nell’epoca del conflitto

venerdì 3 febbraio 2023 – ore 20

Emanuele Giordana – scrittore e giornalista | Le guerre di oggi

venerdì 17 febbraio 2023 – ore 20

Raul Caruso – docente di Economia della pace all’Università Cattolica del Sacro Cuore | Europa: conflitti, futuro e anticorpi

venerdì 3 marzo 2023 – ore 20

Performance teojazz con Garlaschelli’s Band

venerdì 10 marzo 2023 – ore 20

Assemblea pubblica “Cives parla alla Civitas”

Incontro aperto al pubblico

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank