Massimiliano Casali è il nuovo direttore di Medicina nucleare

Massimiliano Casali è il nuovo direttore di Medicina nucleare dell’ospedale di Piacenza. 46 anni, forlivese d’origine, arriva da Ausl-IRCCS di Reggio Emilia e ha preso servizio lunedì all’ospedale di Piacenza. Laureato e specializzato all’Università di Ferrara, il dottor Casali ha all’attivo anche una breve parentesi all’Istituto clinico Humanitas di Rozzano. Il professionista vanta una competenza clinica specifica nell’applicazione della Medicina nucleare in campo oncologico, neurologico e infiammatorio/infettivo e della PET/CT.

blank

“È con grande piacere che diamo il benvenuto al dottor Casali – sottolinea il direttore sanitario Andrea Magnacavallo – professionista di spessore che arricchirà la nostra realtà con le sue competenze. Siamo felici di poter accogliere un giovane specialista dotato di un’esperienza specifica in un ambito per noi cruciale qual è la diagnostica medico nucleare a servizio soprattutto dell’ambito oncologico. Gli auguro di trovare nel nostro ospedale un luogo di lavoro stimolante e produttivo. La scelta è ricaduta sulla sua figura anche in una logica di sviluppo di attività future, per completare le potenzialità diagnostiche in essere all’interno dell’Azienda”.

“È per noi una grande gioia – aggiunge Emanuele Michieletti, direttore del Dipartimento delle Funzioni radiologiche – accogliere il dottor Casali nella nostra squadra. L’arrivo di un professionista che porterà a Piacenza la sua grande esperienza sulla PET/CT, inorgoglisce l’Azienda e apre nuove importanti prospettive per la cittadinanza su questa importante strumentazione. Auguriamo al dottor Casali di poter svolgere al meglio il suo lavoro nel nostro ospedale e lo ringraziamo già da ora per il suo impegno a dare lustro alla nostra realtà. Colgo l’occasione per ringraziare di cuore la dottoressa Monica Mori, che in questi mesi ha diretto il reparto come facente funzioni: abbiamo lavorato con grande soddisfazione in un rapporto di proficua collaborazione professionale”.
Ad accogliere il professionista, nel suo primo giorno di incarico, c’erano anche il direttore assistenziale Andrea Contini, il responsabile assistenziale del Dipartimento delle Funzioni radiologiche Pietro Anselmi, il coordinatore del reparto Sandro Ferrari e i direttori sanitari degli ospedali di Piacenza e della rete territoriale, Franco Federici e Giancarlo Cordani.
“Ringrazio sentitamente per l’accoglienza – commenta il nuovo direttore Casali – e gli attestati di stima che mi stanno arrivando. Sono molto felice di entrare a far parte di questa Azienda. Inizio a operare in questa realtà con entusiasmo e grande spirito di collaborazione con i colleghi. Metto a disposizione dell’Ausl di Piacenza la mia esperienza professionale maturata in quasi vent’anni di studio sulla PET/CT e sulla medicina nucleare. Il mio obiettivo è consolidare la rete di collaborazioni sull’utilizzo di questa importante metodica e contribuire fattivamente ai percorsi diagnostico terapeutici aziendali”.

blank

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank