Anticorpi sociali contro le mafie al tempo del coronavirus, convegno online con Libera

blank

Con la quarantena le mafie non sono andate in vacanza. Anzi, è proprio nei momenti di crisi che le mafie si attivano per rafforzare il proprio controllo sociale ed economico del territorio. Lo abbiamo visto con il terremoto che ha colpito l’Emilia Romagna nel 2012; gli ‘ndranghetisti ridevano sulle macerie e preparavano le loro società “sicure”, ma abbiamo visto anche la reazione della nostra società con il Processo Aemilia. E ora quali sono i pericoli rispetto all’attuale crisi economica? Come stiamo affrontando il processo Grimilde che tocca profondamente Piacenza. Quali sono le proposte di Libera?

Radio Sound blank blank blank

Il 4 giugno alle ore 18.30 sulla pagina Facebook del Coordinamento di Libera Piacenza affronteremo in live questi argomenti con Vincenza Rando, avvocato e vicepresidente di Libera; Mattia Motta, della FNSI; Gianluca Zilocchi, segretario della Camera del Lavoro di Piacenza e Antonella Liotti, referente del Coordinamento provinciale di Libera Piacenza.

Parleremo delle opportunità che il Covid ha offerto alla criminalità organizzata nel nostro Paese, di come la società civile si è attivata per contrastarne le infiltrazioni, degli ostacoli che sta trovando in questa operazione e delle proposte fatte alle istituzioni. Infine parleremo del Processo Grimilde, della sua rilevanza per il territorio di Piacenza e dell’importanza di costituirsi parte civile.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank blank