Maltempo, il Nure “si mangia” la sponda a sostegno della Statale 654. Il sindaco di Pontedellolio, Chiesa: “Già allertata Anas”

blank
Piacenza 24 WhatsApp

Il fiume Nure, ingrossato dalle piogge di questi giorni, erode pericolosamente il versante a sostegno della carreggiata. Succede nei pressi di Pontedellolio, lungo la Statale 654 in corrispondenza di Biana/Riò Cadì. Un vero e proprio cedimento che, come si evince dalle immagini, ha ridotto notevolmente la sponda a lato della strada, ceduta quasi completamente. In alcuni punti, a lato dell’asfalto, sono rimasti solo pochi centimetri di terra.

Il sindaco di Pontedellolio, Alessandro Chiesa, ha dichiarato di aver già contattato Anas: “In merito alla situazione, è già stata inoltrata formale segnalazione ad Anas per le conseguenti azioni di competenza”.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank