Maschera d’Oro 2023, podio tutto al femminile

Le vincitrici foto Delpapa
Piacenza 24 WhatsApp

Maschera d’oro 2023, podio tutto al femminile.

Alla presenza di un folto pubblico e ospiti illustri, giovedì 2 marzo è andata in scena l’edizione 2023 della manifestazione organizzata dalla Famiglia Piasinteina al teatro President di Piacenza con la conduzione e la direzione artistica di Daniele Losi.

I vincitori di questa edizione della Maschera d’Oro 2023

Il podio alla fine della serata è andato a Eleonora Benassi 22 enne piacentina che si è aggiudicata la Maschera d’Oro. Eleonora appassionata di canto, è salita sul gradino più alto con una esibizione acustica, chitarra e voce, della canzone “Luce” di Elisa. La maschera d’argento è andata a Benedetta Mancin, 23 enne di Gossolengo che ha conquistato pubblico e giuria con “My heart will go on” di Céline Dion. Terzo gradino del podio ad Angelica Frontoni 14 anni di Cremona con la canzone “Fai Rumore” di Diodato.

Una giuria che ha sorpreso

La giuria presieduta dal presidente della Famiglia Piasinteina Danilo Anelli formata dall’autore Fabrizio Berlincioni e dai cantanti Amedeo Morretta, Roberto Baroncelli e Federica Cocco ha sorpreso il pubblico con una serie di grandi successi che hanno entusiasmato i presenti. Ciliegina sulla torta la performance di Fabrizio Berlincioni accompagnato al pianoforte da Amedeo Morretta che si è esibito con la sua “Mi manchi” canzone portata al successo da Fausto Leali. La direzione delle esecuzioni musicali è stata affidata a Marcolino Pacchiano.

Casa di Cura

Grande la soddisfazione a sipario chiuso, ora si pensa all’edizione del 2024.

La Maschera d’Oro una storia partita da lontano

Una storia partita da lontano, per essere esatti nel 1969, nella vecchia sede della “Famiglia Piasinteina”, con cantanti in gara con l’orchestra dal vivo. Una manifestazione che si pone l’obbiettivo di scoprire i talenti piacentini.

Un palco per i talenti piacentini di ieri e di oggi

Nel tempo sono saliti su quel palco artisti del calibro di Fiordaliso, Aida Cooper, Roberto Barocelli, Marco Rancati, Amedeo Morretta. La Maschera d’Oro dopo una pausa di 15 anni ha riacceso le luci della ribalta lo scorso 2 marzo al Teatro President di Piacenza. Tanta l’attesa e soprattutto tanto il pubblico che ha assistito alla gara, una scelta sicuramente molto difficile per la giuria vista la qualità dei concorrenti. Serata condotta in maniera magistrale da Daniele Losi che si è occupato anche della direzione artistica.

Casa di Cura

Iscriviti per rimanere sintonizzato!

Radio Sound
blank blank