Pro Vercelli – Piacenza 1-3 Cesarini segna un gol da cineteca, in rete anche Rabbi e Dubickas

Pro Vercelli - Piacenza 1-3

Mancava da più di un mese la vittoria in casa Piacenza Calcio. Era lo scorso 29 settembre, quando i biancorossi batterono di misura il Legnago, da allora tanti pareggi. Al “Piola” però i ragazzi di Scazzola sono tornati ad assaporare la gioia della vittoria, superando la Pro Vercelli con un netto 3-1. Cesarini, la cui presenza era in forte dubbio per un risentimento muscolare, sblocca la partita con un gol da cineteca alla mezzora: a seguito di un traversone dalla destra di Suljic in sforbiciata trafigge il portiere con un gesto balistico d’altra categoria. Al 42′ dopo un cross di Parisi è Rabbi di testa a siglare il raddoppio.
In apertura di ripresa i locali riaprono la partita con un calcio di punizione di Masi su cui Pratelli dispone la barriera in maniera tut’altro che ottimale, ma questa volta il Piacenza riesce a fare qualcosa che non aveva saputo fare in tante occasioni in questo campionato, ossia chiudere la partita: a farlo è Dubickas. L’attaccante, entrato in campo da pochi secondi, al primo pallone risponde nel migliore dei modi alle critiche e dopo un cross dalla sinistra di Giordano gira in porta sul primo palo la rete che vale il bottino pieno.
Una bella iniezione di fiducia per i biancorossi che saranno in campo mercoledì pomeriggio per la Coppa Italia alle ore 15:00 e domenica in campionato, al “Garilli” sfideranno invece il Renate (ore 14:30)

blank

La partita

https://www.facebook.com/PiacenzaCalcio/videos/175997031393537

blank

Secondo tempo

99′ Dopo un lunghissimo recupero il Piacenza può esultare e batte la Pro Vercelli 3-1.
85′ Entra Simonetti esce Gonzi
81′ Il Piacenza chiude i conti: cross di Giordano sul primo palo e Dubickas al primo pallone toccato segna il gol che chiude la partita: Pro Vercelli – Piacenza 1-3
80′ Escono Cesarini e Rabbi entrano Dubickas e Lamesta

76′ Comi ci prova in diagonale e per pochissimo non trova il quinto gol stagionale, palla di poco a lato.
75′ Altro contropiede per il Piacenza che però non riesce a chiudere la partita
69′ Entra Giordano fuori Marino
63′ altra bella occasione per il Piacenza. Cesarini serve Parisi che ci prova in diagonale: il nuovo entrato Rendic gli nega la gioia del gol.
53′ Altro corner per la Pro Vercelli. Il Piacenza parte in contropiede. Parisi va sul fondo, la rimette in mezzo: i locali si salvano in extremis. Entra Rendic in porta per la Pro Vercelli (Tintori deve uscire in barella)
49′ Ammonito Nava e calcio di punizione dal limite per la Pro Vercelli. Se ne incarica Masi che aggira la barriera e batte Pratelli. Pro Vercelli – Piacenza 1-2.
48′ Ammonito Rabbi per fallo che poteva evitare
Inizia la ripresa. Nessun cambio per il Piacenza. Entrano Della Morte e Vitale nella Pro Vercelli

Primo tempo

Finisce il primo tempo. Piacenza avanti con Cesarini e Rabbi
Ammonito Masi al 46′ (è il primo ammonito della partita)
42′ Raddoppio del Piacenza. Grande azione sulla destra: cross di Parisi e Rabbi supera Tintori. Pro Vercelli – Piacenza 0-2
30′ Gol da paura di Cesarini! Cross dalla destra di Suljic e Cesarini in sforbiciata sigla il vantaggio! Pro Vercelli – Piacenza 0-1

27′ Bunino salta Pratelli e Gonzi salva sulla linea: il gioco però era già fermo, l’arbitro aveva interrotto per fuorigioco.
25′ Bunino arriva sul fondo e la mette in mezzo, ma la difesa del Piacenza sbroglia.
19′ Gonzi entra in area da sinistra, ma la sua conclusione viene deviata in corner.
14′ Punizione per i locali. Pratelli smanaccia: Gatto ci prova di prima intenzione. Palla completamente fuori misura.
11′ Cesarini conquista un calcio di punizione interessante. Settore di destra, lato corto dell’area. Se ne incarica Suljic: il traversone è però completamente fuori misura.
9′ Dopo un corner dei locali il Piacenza riparte in velocità: Cesarini vede il portiere fuori dai pali e ci prova di prima intenzione, palla fuori di poco a portiere battuto.
7′ Punizione per il Piacenza, una sorta di corner corto: batte Suljicla mette in mezzo. Sugli sviluppi Nava di testa colpisce il palo esterno.
5′ avvio senza grosse emozioni.
Inizia la partita al “Piola”: campo in pessime condizioni

La formazione

Pro Vercelli (4-4-2): Tintore, Iezzi, Auriletto, Masi, Carosso, Awua, Emmanuello, Rizzo, Gatto, Bunino, Comi. All Scienza§
A disposizione: Rendic, Cristini, Della Morte, Vitale, Silenzi, Sangiorgi, Louati, Crialese, Clemente, Erradi
Piacenza (3-5-2):Pratelli, Nava, Tafa, Marchi, Parisi, Corbari, Suljic, Marino, Gonzi, Rabbi e Cesarini. All Scazzola
A disposizione: Libertazzi, Angileri, Lamesta, Dubiskas, Burgio, Codromaz, Bobb, Giordano, Armini, De Grazia, Simonetti, Gissi.

Il prepartita

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank