Tieni in forma il tuo cuore, tanta affluenza sul Pubblico Passeggio: “Prevenzione fondamentale, troppe persone faticano a seguire i consigli del medico” – AUDIO

blank

Affluenza altissima questa mattina sul Pubblico Passeggio dove la clinica mobile dell’Ausl ha accolto i cittadini piacentini per una giornata all’insegna della prevenzione delle malattie cardiovascolari. Iniziativa dall’evocativo nome “Tieni in forma il tuo cuore”.

Le attività di consulenza sono garantite dai professionisti del reparto di Cardiologia diretto dalla dottoressa Daniela Aschieri.

La prevenzione si conferma comunque una sfida importante, come conferma proprio Aschieri: “Diciamo che il numero di partecipanti così alto identifica un forte bisogno di salute, cioè le persone hanno bisogno di essere seguite o avere delle certezze. E’ anche vero, però, che non tutti seguono poi i consigli dei medici perché arrivano ai nostri stand per la prova del colesterolo pure essendo sovrappeso, altri fumano: una signora, poco fa, si è accesa una sigaretta proprio davanti al nostro camper, tanto per intenderci. Sono situazioni che istintivamente ti portano a pensare che iniziative come queste siano solo un fallimento: in realtà no, perché le persone comunque si rendono sempre più conto di quali sono i fattori da controllare per evitare l’infarto o l’ictus quindi sono campagne di sensibilizzazione estremamente utili che fanno rendere conto alle persone che oltre il 50% della propria salute lo devono controllare loro con corretti stili di vita”.

“Stiamo offrendo alle persone anche l’occasione di riflettere sul proprio comportamento e sui propri stili di vita. Lo facciamo attraverso due attività: un colloquio con gli assistenti sanitari e un test con cui mettersi alla prova e mettere alla prova il proprio esercizio fisico”, spiega il medico dell’Ausl di Piacenza, Giorgio Chiaranda.

La scheda del rischio viene completata dal personale sanitario determinando:
– l’assetto lipidico con un semplice prelievo di una goccia di sangue capillare. È importante presentarsi a digiuno per la misurazione della glicemia.
– la rilevazione dei principali parametri vitali (pressione arteriosa, peso, indice di massa corporea BMI e girovita)
– lo screening della fibrillazione atriale asintomatica.
I cittadini possono contribuire alla valutazione portando con sé i risultati degli ultimi esami ematici. 
Dopo la valutazione del livello di rischio cardiovascolare, sarà fatta una consulenza finale personalizzata da parte degli specialisti e del personale infermieristico della Cardiologia.

PROMOZIONE DELLA SALUTE: TEST DEL CAMMINO E COLLOQUI MOTIVAZIONALI PER FAVORIRE IL CAMBIAMENTO DELLO STILE DI VITA
Novità dell’edizione 2022 è la presenza dei sanitari che si occupano di promozione della salute. Assistenti sanitarie e medici saranno a disposizione dei cittadini per colloqui e consulenze sui corretti stili di vita.

–  Saranno presenti due postazioni per fornire consigli sui sani stili di vita attraverso una specifica tecnica di colloquio motivazione per favorire il cambiamento dello stile di vita. Gli operatori dell’Ausl di Piacenza stanno partecipando a un progetto nazionale di sviluppo di questa pratica nelle Case della comunità.
– Sarà possibile sottoporsi al test del cammino: sarà tracciato un percorso in cui le persone potranno mettere alla prova la propria performance cardiovascolare attraverso una semplice camminata con monitoraggio del battito cardiaco.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank