Assembramenti, risse e movida molesta a Fiorenzuola, il sindaco Gandolfi vieta la vendita di alcolici

blank

Il sindaco di Fiorenzuola, Romeo Gandolfi, ha firmato un’ordinanza che dispone il divieto per i commercianti al dettaglio in sede fissa e per le gastronomie alimentari che hanno la propria attività all’interno del perimetro del centro urbano di vendere al pubblico bevande alcoliche e superalcoliche, sotto qualsiasi forma, nella giornata di sabato 13 marzo 2021, dalle ore 14,00 alle ore 20,00.

blank

E’ un primo provvedimento amministrativo, che si va ad aggiungere ad un’intensificazione dei controlli preventivi che la Prefettura ha già ieri indicato di voler mettere in campo, volto a mitigare i fenomeni degli assembramenti che si sono manifestati in città negli ultimi sabati. Assembramenti che in alcuni casi si sono trasformati in azioni di molestia nei confronti di alcuni cittadini, abuso del consumo di alcol da parte dei minori e scontri.

Spostamenti e assembramenti

Il sindaco ritiene inoltre di ribadire che gli spostamenti che gruppi di giovani provenienti da altre realtà del piacentino e del parmense hanno messo in atto nelle scorse giornate contravvengono alle disposizioni nazionali anti-Covid e che le Forze dell’ordine presteranno la massima attenzione al controllo dell’area della Stazione Ferroviaria ancor di più di quanto sia avvenuto negli scorsi sabati. Gli spostamenti da altre realtà extracomunali sono infatti sanzionabili dalle Forze dell’ordine oltre che mettere ancor più in crisi la già difficile situazione sanitaria.

Non è escluso che nelle prossime giornate possano essere adottate dall’Amministrazione Comunale azioni ancor più stringenti e incisive e pertanto il Sindaco conta sulla massima collaborazione da parte dei titolari dei pubblici esercizi di somministrazione alimenti e bevande ( bar e ristoranti) che possono fare molto per mantenere una situazione decorosa e corretta.

Intanto, alcuni di questi titolari, hanno ricevuto l’invito da parte del sindaco ad un incontro che si svolgerà sabato mattina (13 marzo 2021) presso la sede municipale per comunicazioni riguardanti proprio la situazione sanitaria e l’attività dei pubblici esercizi della città.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank