Violenza nei confronti degli operatori sanitari, educare per prevenire: convegno nazionale l’11 marzo a Piacenza

blank

Violenza nei confronti degli operatori sanitari: educare per prevenire, è il titolo del convegno che si terrà a Piacenza, venerdì 11 marzo, dalle 8.45 alle 14.00, nella Sala degli Arazzi del Collegio Alberoni. In allegato il programma dell’evento che è organizzato dalla Federazione Italiana delle Aziende Sanitarie e Ospedaliere (Fiaso) e dall’Azienda Usl di Piacenza, in occasione della prima Giornata nazionale di educazione e prevenzione contro la violenza nei confronti degli operatori sanitari e socio-sanitari, indetta dal Ministero della Salute il 12 marzo. È un’opportunità di discussione e confronto sulla sicurezza degli operatori sanitari nei luoghi di cura, un tema che si misura ancora con il ripetersi di episodi di tensione e di violenza, che mettono in discussione la sicurezza di professionisti e cittadini, e il diritto alla salute.

La prima parte del convegno sarà dedicata all’analisi del fenomeno dal punto di vista sociologico, giuridico-normativo ed epidemiologico, la seconda esplorerà il tema della gestione del rischio nelle organizzazioni sanitarie, con attenzione per le esperienze di alcune Aziende. Nell’ultima parte, infine, saranno presentate le proposte di Fiaso per la sicurezza degli operatori. Il programma dell’iniziativa è pubblicato anche su www.ausl.pc.it.

blank

Per partecipare all’evento, sia in presenza, sia da remoto (senza crediti ECM) occorre iscriversi al seguente link https://www.eventbrite.it/e/biglietti-violenza-nei-confronti-degli-operatori-sanitari-educare-per-prevenire-287803577247, inserendo tutte le informazioni richieste e specificando la modalità di partecipazione, in presenza oppure online. Iscrizioni entro il 10 marzo alle ore 13.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank