Fondazione Fare Cinema: si apre il bando per partecipare al corso di sceneggiatura Valia Santella e Bruno Oliviero

Piacenza 24 WhatsApp

Fondazione Fare Cinema, presieduta da Marco Bellocchio e diretta da Paola Pedrazzini, apre ufficialmente la stagione 2023 con il primo dei bandi della propria offerta formativa per l’anno in corso. Si tratta dello storico corso di alta formazione “Lo sceneggiatore – Scrivere per il cinema: dall’idea al film” (Rif. PA 2022-18108/RER approvata con DGR 2054/2022 del 28/11/2022), condotto dai pluripremiati sceneggiatori Valia Santella (Ariaferma di Di Costanzo, Il Traditore e Fai bei sogni di Bellocchio, Tre piani di Moretti…) e Bruno Oliviero (Ariaferma e L’intrusa di Di Costanzo), che si svolgerà tra Piacenza e Bobbio da aprile a novembre 2023.

Il corso, gratuito perché realizzato con risorse del Fondo Sociale Europeo e della Regione Emilia-Romagna, a numero chiuso (sono previsti 12 partecipanti), ha una durata di 650 ore totali non consecutive, di cui 250 ore d’aula e 400 ore di project work, e, com’è nella tradizione di Fondazione Fare Cinema, sarà altamente professionalizzante, calando fin dal principio i partecipanti nella pratica del lavoro. Docenti esperti trasmetteranno concetti e informazioni attraverso l’esposizione e la spiegazione, arricchite dall’esperienza professionale maturata nel corso delle loro carriere, ma soprattutto mediante il lavoro sul campo, con esercitazioni individuali e di gruppo finalizzate alla stesura pressoché definitiva di una sceneggiatura.

blank

Durante il corso interverranno anche artisti ospiti, ad arricchire l’esperienza formativa dei partecipanti. Al termine del percorso formativo il corsista avrà acquisito nozioni artistiche, stilistiche e culturali applicate a forme e tecniche della scrittura cinematografica, approfondito i temi legati alla filiera del cinema e ai ruoli dell’industria dell’audiovisivo e, soprattutto, sperimentato un approccio alla scrittura simile se non del tutto aderente a quella che ritroveranno in ambito lavorativo. A fine corso sarà inoltre rilasciato un attestato di frequenza.

“Lo sceneggiatore – Scrivere per il cinema: dall’idea al film” è un percorso formativo rivolto a residenti o domiciliati in Emilia-Romagna che abbiano spiccato interesse per l’ambito della sceneggiatura, nonché conoscenze e capacità attinenti a tale area professionale.

Quest’anno il corso contemplerà due grandi novità: prima fra tutte lo svolgimento di parte del corso presso XNL – Centro d’arte contemporanea, cinema, teatro e musica della

Fondazione di Piacenza e Vigevano, nella sezione Bottega XNL, ideata e diretta da Paola Pedrazzini; la seconda importante novità è che una parte del corso si svolgerà durante il Bobbio Film Festival, a Bobbio, offrendo ai corsisti la straordinaria opportunità di partecipare (gratuitamente) a tutte le attività del Festival e di incontrare gli artisti ospiti della manifestazione.

Chi desidera candidarsi deve inviare la scheda d’iscrizione, corredata degli allegati richiesti, all’indirizzo mail iscrizioni@fondazionefarecinema.it entro e non oltre il 5 marzo 2023. Il calendario delle lezioni, le informazioni ad esso relative nonché la scheda d’iscrizione e gli allegati richiesti si trovano al sito www.fondazionefarecinema.it.

Durante la fase di selezione Fondazione Fare Cinema raccoglierà le domande di iscrizione e procederà alla verifica dei requisiti formali e sostanziali analizzando ciascun curriculum e prodotto. Qualora le domande di iscrizione siano superiori al numero di posti disponibili è prevista una prova di selezione, formata da una parte scritta ed una orale, al fine di verificare sia i requisiti di accesso che il grado di motivazione alla frequenza del corso, unitamente alla consapevolezza del ruolo lavorativo considerato e la sua coerenza con il proprio obiettivo professionale.

Il corso si avvale di una rete di promotori d’eccezione come Mompracem Srl e Cineteca di Bologna.

Iscriviti per rimanere sintonizzato!

Radio Sound
blank blank