Nubifragio nel Piacentino, la Regione: “Protezione civile e vigili del fuoco subito attivati, in corso la verifica dei danni”

blank
Piacenza 24 WhatsApp

Un violento nubifragio ha colpito nel tardo pomeriggio la provincia di Piacenza, spostandosi successivamente verso il Modenese.

La Protezione civile regionale e i Vigili del fuoco sono operativi nei territori attraversati dal maltempo per la verifica dei danni.

“Ci siamo subito attivati per monitorare la situazione e intervenire dove necessario, attività che proseguiremo nelle prossime ore”, afferma l’assessora regionale alla Protezione civile, Irene Priolo.

“Purtroppo- conclude Priolo- abbiamo appreso che una persona ha perso la vita a Besenzone, a causa del crollo di una parete di un cascinale”

Il temporale che ha colpito il piacentino si è formato dopo le ore 18.00, in Appennino, per poi spostarsi verso le 18.45 su Piacenza, con pioggia e grandine. Poi la cella temporalesca si è spostata verso est interessando Firenzuola, Fidenza, Fontanellato.

Presso l’ospedale di Fiorenzuola, sempre nel piacentino, il vento ha scardinato diverse lamiere di un controsoffitto, senza arrecare danni a persone. Sono in corso le verifiche del caso.

Leggi anche:

Pioggia e forte vento si abbattono sul Piacentino, danni ingenti ai banchi della Fiera di Sant’Antonino. Alberi e rami cadono sulle strade: ferito un motociclista in strada Agazzana. Diverse zone della provincia senza energia elettrica – FOTO e VIDEO

Maltempo, crolla la parete di una stalla nei pressi di Besenzone: muore il titolare di un’azienda agricola

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank