Obbligo vaccinale per il personale scolastico, Votto (Cisl Piacenza): “Scuole in crisi anche per informazioni poco chiare” – AUDIO

Obbligo vaccinale per il personale scolastico, Votto (Cisl): "Scuole in crisi anche per informazioni poco chiare" - AUDIO

Obbligo vaccinale per il personale scolastico, Votto (Cisl): “Scuole in crisi anche per informazioni poco chiare”. Dal 15 dicembre è scattato l’obbligo vaccinale per il personale scolastico, sul tema è intervenuta a Radio Sound Paola Votto Segretario Generale Cisl scuola Piacenza.

“Le istruzioni che sono arrivate non erano così chiare. In particolare mi riferisco a quelle contenute nelle note ministeriali, quindi sono situazioni che finiscono a capo dei Dirigenti Scolastici che ora hanno anche l’onere di questo controllo. Effettivamente il momento nelle scuole anche a Piacenza è concitato. Poi nel sistema compaiono con il bollino rosso persone che sono guarite, altre che sono in malattia quindi anche volendo non possono vaccinarsi e c’è chi ha già la sospensione dal servizio. E’ una misura necessaria che però sta mettendo abbastanza in crisi gli istituti”.

Si poteva fare in un altro modo?

“Non lo so. Soprattutto perché la situazione cambia di giorno in giorno e quindi anche le misure che si prendono diventano urgenti. Ormai siamo abituati a novità che piovono dal cielo. Probabilmente una campagna di informazione più chiara sarebbe stata auspicabile e inoltre non doveva essere dato in carico il problema alle scuole”.

Obbligo vaccinale per il personale scolastico, AUDIO intervista a Paola Votto (Cisl Piacenza)

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank